ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Proposte SEC 2015/16: il Corso di Alta formazione in Economia civile

Parte in autunno un nuovo Corso di alta formazione in Economia Civile. Molte le novità  che il nuovo anno porta con sé.

Logo SEC scrittaAutunno, tempo di nuove proposte formative: anche SEC si fa trovare pronta all’inizio del  nuovo anno  con la proposta di un nuovo Corso di alta formazione in Economia Civile.

Scopo del corso, analizzare e presentare il paradigma dell'Economia Civile in tutti i suoi aspetti, da quelli più teorici a quelli più pratici, arricchendo i principi e gli schemi che normalmente governano la gestione d'impresa e la visione del mercato con valori 'altri' rispetto alla ricerca di massimizzazione del profitto, anche tramite la conoscenza diretta di "luoghi" che già testimoniano la possibilità di umanizzare il mercato.

Novità dell’edizione 2015/2016, la suddivisione del Corso in due percorsi differenziati, suddivisi in 5 moduli ciascuno, che prendono nome dagli economisti civili Dragonetti e Genovesi. I percorsi  si svolgeranno nell'arco di due anni , sia presso presso la sede della SEC al Polo Lionello Bonfanti, vicino Firenze, sia in altri luoghi in Italia e non saranno propedeutici l'uno all'altro. La supervisione scientifica  sarà a cura di  Stefano Zamagni e Luigino Bruni, promotori della SEC-Scuola di Economia Civile e studiosi di riferimento in tale ambito.

Il primo a partire, già il prossimo 29 ottobre, sarà il Percorso Dragonetti, che 140111 Loppiano SEC 18 ridaffronterà temi quali i fondamenti e i protagonisti dell'Economia Civile, il rapporto tra persona e lavoro, la dimensione relazionale nella vita d'impresa, il management e i valori dell'impresa civile, aspetti di finanza civile; il percorso avrà  tra gli altri docenti del calibro di Stefano Zamagni, Luigino Bruni, Helen Alford, Anouk Grevin, Giuseppe Argiolas, Leonardo Becchetti e andrà a  concludersi  a febbraio 2016. ll Percorso Genovesi invece si realizzerà a partire da marzo 2016 e terminerà  nell’ autunno 2016, toccando tematiche che si intrecciano e precisano quelle trattate nei mesi precedenti, con docenti quali Luigino Bruni, Vera Zamagni, Vittorio Pelligra, Alessandra Smerilli, Renato Ruffini....e tanti altri.

Ciascun modulo si svolge durante un giovedì pomeriggio, un venerdì ed un sabato mattina consecutivi. Questo per dare modo ai corsisti di arrivare per tempo e di ripartire senza impegnare l’intero fine settimana.

130920 SEC 06 ridA chi si rivolge il Corso:

• Quadri, funzionari e dirigenti, e più in generale tutti coloro che nelle organizzazioni, nelle imprese e nella pubblica  amministrazione  hanno responsabilità decisionali
• Imprenditori
• Studiosi e appassionati di Scienze economiche e sociali.

Iscrizioni:

Le domande vanno presentate entro il 30 settembre 2015: oltre il termine qui indicato è comunque possibile iscriversi ai singoli moduli, ai singoli Percorsi Dragonetti e Genovesi e per il corso Intero. vedi domanda di ammissione Vedi Calendario completo del corso  Vedi istruzioni per il pagamento

Per informazioni: Dott. Leonardo Brancaccio, Segretario Generale
tel. +39 380/150.95.45, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00. www.scuoladieconomiacivile.it

Ospitalità e accoglienza: Convenzioni e varie soluzioni disponibili. Contattare la segreteria per maggiori informazioni.


Il programma dettagliato del Corso di Alta formazione in Economia civile

Percorso DRAGONETTI

(ottobre 2015 – febbraio 2016)

Apertura • 29 ottobre 2015 - Stefano Zamagni - Presentazione del percorso e Lectio 130920 SEC 01 ridmagistralis "Per una rifondazione delle basi antropologiche in economia"

I MODULO • 30-31 ottobre 2015

Area storica - Fondamenti e protagonisti dell’Economia civile

Luigino Bruni, La tradizione economica italiana: mercato è cooperazione.
Pier Luigi Porta, Giacinto Dragonetti e Cesare Beccaria: punizioni e premi a confronto

II MODULO • 26-27-28 novembre 2015

Area Persona e Lavoro

Anouk Grevin, Curare il lavoro ed i lavoratori: contributi delle scienze del lavoro e del management
Helen Alford, L’etica della virtù in azienda
Licia Paglione, I beni relazionali in azienda

141023 25 SEC I Modulo anno 2 04 ridIII MODULO • 10-11-12 dicembre 2015

Area Management civile

Giuseppe Argiolas, Il valore dei valori. La governance nell’impresa civile
Filippo Giordano, Il management olistico
Fabio Poles, L'innovazione e le sue rappresentazioni

IV MODULO • 21-22-23 gennaio 2016

Area Responsabilità sociale e territorio

Elena Granata, Cose, luoghi, valori. Quello che conta oggi è l'esperienza
Sabrina Bonomi, Casi di imprese civili

V MODULO • 18-19-20 febbraio 2016

Area Finanza civile

Leonardo Becchetti, La macroeconomia civile e il modello a ‘quattro mani’ dell’economia civile: mercato, istituzioni, imprese sostenibili, cittadini responsabili
Rocco Ciciretti, Investire in modo civile: è possibile: investimenti sostenibili e Responsabilità Civile d’Impresa. Imprese, banche e fondi di investimento

Chiusura del percorso: 11 marzo 2016 - Stefano Zamagni, Presentazione dei project work

Percorso GENOVESI

(marzo 2016 – luglio/novembre 2016)

Apertura • 10 marzo 2016 - Luigino Bruni - Presentazione del percorso e Lectio magistralis Prima lezione di economia civile, Antonio Genovesi e le Lezioni di Economia 140110 Loppiano SEC 12 ridcivile

I MODULO • 11-12 marzo 2016

Area storica - Fondamenti e protagonisti dell’Economia civile

Vera Negri Zamagni, Il contributo italiano al pensiero economico
Vittorio Pelligra, La fiducia come bene comune

II MODULO • 14-15-16 aprile 2016

Area Persona e Lavoro - La valorizzazione delle persone nelle organizzazioni civili

Alessandra Smerilli, L’organizzazione a movente ideale tra premi e incentivi
Maurizio Mancuso, Il capitale simbolico dell’impresa
Ivan Vitali, Workshop - Capitale relazionale e fiducia: le leve civili per generare valore

III MODULO • 19-20-21 maggio 2016

Area Management civile

Renato Ruffini, Come sviluppare un management civile
Gabriele Gabrielli, Fare management nella prospettiva della superiorità del tempo rispetto allo spazio
140110 Loppiano SEC 02 ridAlberto Frassineti, Un possibile modello per l’impresa civile e la sua governance

IV MODULO • giugno 2016

Area Responsabilità sociale e territorio

Marco Frey, La via alla sostenibilità
Michele Dorigatti, Decalogo dell’impresa civile
Giovanni Lombardo, Gli strumenti della responsabilità civile per le imprese

V MODULO • ottobre 2016

Area Finanza civile

Riccardo Milano, Fondamenti di finanza civile
Giulio Tagliavini, La performance finanziaria, vincolo per un sano equilibrio dell’impresa e criterio di gestione verso obiettivi condivisi
Giovanni Ferri, La Finanza tra compliance e bene comune: le sfide e le prospettive per l’Economia civile

Chiusura del percorso - Luigino Bruni (data da definire) - Presentazione dei project work

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it