ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Scuola Mediterranea di Economia Civile e di Comunione: tappa al Polo

Si è svolta dal 3 al 6 gennaio al Polo Lionelo la terza tappa del percorso iniziato a ottobre

Scuola Mediterranea di Economia Civile e di Comunione: tappa al Polo

110103_sc_crotone_03_ridTerza sessione della Scuola Mediterranea di Economia Civile e di Comunione iniziata a Crotone nell'ottobre scorso, al Polo Lionello Bonfanti di Loppiano nei giorni tra il 3 ed il 6 gennaio: lo stage ha visto coinvolti 19 allievi oltre che in attività di formazione, anche momenti di conoscenza del Polo e della realtà imprenditoriale che vede coinvolte diverse imprese di vari settori.

Si sono alternati momenti di studio e approfondimento sulle tematiche relative all'economia di comunione e momenti di incontro con gli artisti presenti a Loppiano, in particolare con il pianista Paolo Vergari e lo scultore Hung. Il Vescovo dell'Arcidiocesi di Crotone - S.Severina, Monsignor Graziani, promotore della Scuola, è intervenuto il primo giorno in una videochiamata per un saluto agli allievi e ai docenti.

Tre i relatori: Luigino Bruni, ha affrontato il tema dell'economia civile e di comunione, Giovanni Mazzanti ha illustrato i metodi e gli strumenti per il controllo economico finanziario dell'impresa, e Licia Paglione, ha esposto la sua esperienza personale vissuta in Brasile come dottoranda di ricerca in Scienze Sociali e la sua ricerca sul rapporto tra Economia di Comunione e poveri.

Particolarmente coinvolgente l'incontro con la presidente del Polo Lionello Bonfanti, Eva Gullo e con alcuni imprenditori che hanno deciso di 110103_sc_crotone_04_ridimpiantare le loro aziende al Polo: hanno raccontato la loro esperienza, evidenziando difficoltà, sfide, ma soprattutto la bellezza di aderire liberamente a questo progetto. Di seguito, gli allievi accompagnati da Alberto Frassineti, hanno visitato le aziende e hanno avuto l'opportunità di calarsi nella realtà imprenditoriale del Polo e di sentirlo come "casa propria".

Tre giorni di full immersion al Polo e a Loppiano che hanno hanno entusiasmato i partecipanti alla scuola, per le modalità con cui hanno visto armonizzarsi aspetti teorici, pratici ed artistici, in una concezione unitaria della vita, dove sono coniugate efficacia e solidarietà, grazie alla centralità delle relazioni umane.

La Scuola continuerà con altri moduli fino a luglio, ma l'esperienza vissuta al Polo ha costituito un momento fondante del suo percorso.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it